biomasse
Argomenti Tecnici

Biomasse: Tutti i Vantaggi e gli Svantaggi..

La scorsa settimana abbiamo visto cosa sono le biomasse e come vengono trasformate in energia. Nel post di oggi, invece, vogliamo analizzare tutti i vantaggi e gli svantaggi di questa particolare fonte di energia.


Biomasse: partiamo dagli svantaggi.

Le biomasse, sfruttate come fonti di energia, hanno alcuni limiti. Il primo è la necessità infatti di elevate quantità di materiale per avere un beneficio economico significativo. Perciò questo comporterebbe la diminuzione di spazi per le attività agricole e per le coltivazioni ad uso alimentare. Altro svantaggio è che la produzione di queste fonti bioenergetiche richiede sostanziali modifiche nella pianificazione delle attività agricole. Per prima cosa, le coltivazioni alimentari devono essere distinte da quelle delle fonti energetiche per una questione di sicurezza igienico-sanitaria. In secondo luogo, la massificazione di queste coltivazioni potrebbe sottrarre spazio e risorse (es. acqua) alla produzione alimentare. Ed in ultimo, le biomasse sono considerate delle fonti limitate di energia, non essendo disponibili tutto l’anno.

Biomasse: l’impatto sull’ambiente.

Fondamentale da considerare dunque è anche l’impatto ambientale che questo tipo di energia alternativa può avere. E’ necessario, infatti, limitare le possibili ripercussioni sull’ambiente, connesse appunto all’uso diretto dei terreni. Perciò, ad oggi, i metodi di coltivazione per la produzione energetica risultano poco eco-sostenibili. Viene consigliato, così, il ricorso a colture perenni (che non danno un raccolto ogni anno) e a rotazioni di colture (per rigenerare il terreno). Sconsigliato, invece, il ricorso ad alberi maturi per la produzione energetica, visti i lunghi tempi per la ricrescita e la successiva produzione di anidride carbonica. L’utilizzo di rifiuti organici e di residui agroforestali è, quindi, preferibile proprio perché non richiede il consumo di terreni nuovi.

I molteplici vantaggi.

Dopo aver parlato dei limiti delle biomasse come fonti di energia, passiamo ad elencarne gli innumerevoli vantaggi:

  • vengono prodotte con facilità
  • non vengono impiegate tecnologie costose
  • riescono a generare sottoprodotti economicamente vantaggiosi (es. fertilizzanti)
  • sono considerate tra le fonti di energia più “pulite” (con scarsi residui inquinanti)
  • riescono a sfruttare in modo efficiente le risorse naturali
  • sono una risorsa per le zone rurali (aumentando la disponibilità energetica per contadini e aziende agricole).

Le biomasse, quindi, sono una valida alternativa ai combustibili fossili, con un ottima prospettiva di sviluppo futura.

Sei in cerca
di prodotti in acciaio inossidabile? Sul nostro sito puoi trovarli!


Scopri la nostra
gamma di bulloneria, raccorderia e accessori nautici. Oltre ai sistemi di
fissaggio per gli impianti fotovoltaici. Ma non solo! Tra i nostri prodotti ci
sono anche tubi e trafilati, barrette TIG, elettrodi, punte elicoidali, dischi
Sisal e cotone, oltre le paste abrasive.

Vuoi leggere qualche altro articolo? Continua qui.

Domande o commenti?

Compila il form e inviaci una tua domanda o un tuo commento. Riceverai una risposta nel più breve tempo possibile.